Pisa, 11/03/2018



Lorenzo Urciullo AKA Colapesce ha portato il live “Infedele” al Cinema Lumiere, prima volta per l’artista a Pisa.

Ad aprire il concerto, Carmine Torchia, cantautore POP che è riuscito a scaldare il pubblico in attesa del’ospite.

Dopo l’esibizione di Carmine, è susseguita una lunga pausa, in cui l’aria si imprimeva dell’odore di incenso (proprio quello usato durante le celebrazioni cristiane) che preparava l’atmosfera per l’ingresso di Colapesce.

L’ingresso di Colapesce è stato energizzante: vestito con addosso un copricapo da pescespada, l’artista da inizio al concerto con “Pantalica“, traccia proveniente dell’ultimo album.

La scaletta ricopre poi un mix di brani provenienti dai suoi tre album con degli extra come “Segnali di vita” di Battiato (uno degli artisti che ha ispirato Lorenzo).

Il concerto è stato una strada tortuosa, con una variegata alteranza di emozioni contrastanti.

Non è mancato, ovviamente, un corposo bis: tre ulteriori canzoni che chiudono l’esibizione con “S’illumina“, con l’artista che recita:

“Il concerto è finito, andate in pace.”

Colapesce

Trovate la galleria completa e il report della serata sulla pagina Facebook di Radioeco.

Lorenzo

# # # # # #

2018-03-11

Scrivimi qualcosa...

GTFO :)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: